L’Open-ended Working Group on Ageing (OEWGA) ha appena comunicato le date della prossima sessione, la dodicesima, che si svolgerà a New York fra l’11 e il 14 Aprile 2022. Qui il sito dedicato delle Nazioni Unite.

Contestualmente GAROP, la Global Alliance for the Rights of Older People, ha nuovamente aperto la raccolta di firme per la lettera aperta all’OEWGA, nella quale si evidenzia la mancanza di progressi concreti compiuti fino ad oggi, nonostante sia più urgente che mai la necessità di adempiere al suo mandato in difesa dei diritti delle persone anziane.

L’appello, firmato ad oggi da oltre 200 organizzazioni non governative tra le quali HelpAge Italia, istituzioni nazionali per i diritti umani e altre organizzazioni che lavorano su questo tema, chiede un’azione chiara e decisa a sostegno dei diritti delle persone anziane.
In particolare l’appello è a sostegno della proposta avanzata dall’Argentina durante l’XI sessione, per l’istituzione di un gruppo che lavori fra una sessione e l’altra per avviare la stesura dei principali elementi normativi di uno strumento giuridico internazionale, la Convenzione Internazionale per i diritti delle persone anziane per la quale HelpAge lavora da oltre dieci anni.
Chiede inoltre che il lavoro fra una sessione e l’altra venga svolto da esperti degli Stati membri, da organizzazioni della società civile e dalle istituzioni nazionali per i diritti umani, con il coinvolgimento dell’esperto indipendente delle Nazioni Unite per il godimento di tutti i diritti umani da parte delle persone anziane e di altri esperti e tecnici legati al lavoro delle Nazioni Unite in questo ambito.

Puoi leggere qui il testo originale (in inglese) della lettera e puoi scriverci all’indirizzo info@helpage.it se sei un’organizzazione o una associazione che lavora con e per le persone anziane e vuoi ricevere maggiori informazioni su come aderire all’appello e firmare la lettera aperta.

A seguito della convocazione dell’OEWGA è stata aperta la call per i contributi scritti da parte dei partecipanti accreditati, con scadenza il 15 febbraio 2022. Questi dovranno essere nell’ambito dei seguenti temi:
1) Contributo degli anziani allo sviluppo sostenibile;
2) Sicurezza economica nel contesto delle persone anziane.

Vi è anche una richiesta di input sostanziali, di tipo normativo, per lo sviluppo di un possibile standard internazionale sulla protezione dei diritti delle persone anziane sui seguenti temi:
1) Diritto al lavoro e accesso al mercato del lavoro;
2)Accesso alla giustizia.

Clicca qui per avere maggiori dettagli sulla XII sessione dell’OEWG.